• Facebook
  • Instagram

© 2023 by  federica solera 

+39.339.4392111 info@federicasolera.com

Via Pasquale Sottocorno 17

20129, Milano

P. I. 10419120968

Rimani aggiornato. Iscriviti alla newsletter

Cosa Mangiamo? Le erbe in tazza e in cucina

SABATO 16/11 Ultimo appuntamento dell'anno per gli incontri in erboristeria. Parleremo delle erbe utili per prepararci all'inverno, stagione che verrà, ma anche per affrontare bene l'autunno in corso. Abbiamo scelto tre protagoniste: tarassaco, rosmarino e achillea. L'introduzione sarà condotta da Gabriella Luraghi (titolare Erboristeria del Centro di Mozzate - Co) e ci darà informazioni botaniche e i principi base delle piante. Io e Francesca Cattani (Nutrizionista Biologa) ci alterneremo dandovi spunti e idee su come utilizzare queste erbe. Ecco a voi l'anticipazione del menù: Pane al topinambur e tarassaco Farinata di ceci al rosmarino Castagnaccio al rosmarino Torta salata di spinaci e f

La forma del Natale

Tanti anni fa ho cominciato proprio facendo biscotti di Natale per gli amici. Avevo voglia di fare "qualcosa di mio". Mi sono messa con le mani nella farina, nel burro e nelle uova con lo zucchero e un pizzico di sale. Ho scelto ogni ingrediente con attenzione e dovizia, immerso le mani nella ciotola e ho iniziato a impastare. Quello che avevo a cuore come oggi era sperimentarmi e creare qualcosa che avesse un gusto diretto, genuino, con un tocco distinguibile. Ho proseguito fino a oggi e sono arrivata con soddisfazione a organizzare corsi di cucina a domicilio ed eventi privati a tema (letteratura, arte, cinema, musica) per trasmettere quel gusto anche attraverso esperienze uniche. Così mi

Zuppa autunnale

Ecco a voi la ricetta della Zuppa Galeotta: un classico di famiglia rivisitato in chiave autunnale. Con le verdure che seguono il corso del tempo. La zuppa è pensata per i primi segni di freddo, quei primi brividi che hanno bisogno di conforto. È pensata inoltre per lavorare gomito a gomito con qualcuno di fiducia e che sia sodale nell'impresa perché, si sa, la zuppa viene bene quando è tanta. E se tanta deve essere di lavoro ce n'è per due almeno. Un buon modo per passare una domenica di pioggia. Mio papà e mia mamma me l'hanno tramandata col nome di "Zuppa Galeotta" perché (cito testualmente la ricetta) "servono molta pazienza, 3 ore di tempo, un'anima pia che ti aiuti e che (di qui il nom