• Facebook
  • Instagram

© 2023 by  federica solera 

+39.339.4392111 info@federicasolera.com

Via Pasquale Sottocorno 17

20129, Milano

P. I. 10419120968

  • federica solera

Torta di grano saraceno (senza glutine)

Aggiornato il: 5 giorni fa


Oggi mi hanno chiesto di condividere una ricetta che amo molto, perché mi riporta a sapori antichi: la torta di grano saraceno. Un gusto che si abbina bene ai frutti di bosco in generale, ma con questa composta 100% mirtilli esprime il suo massimo.

Si può abbinare anche a una crema alla vaniglia.

Io faccio tanti dolci e ne mangio pochi però mi piace assaggiare e cambiare continuamente, motivo per cui ho provato e trovato questa crema senza uova e senza latte. Aromi: curcuma e vaniglia. Quindi abbandonate ogni pregiudizio e provate anche voi. Fa impazzire tutti gli impavidi del gusto!

Per la torta:

STAMPO DA 20 cm

Farina di grano saraceno 180 g

Maizena/fecola di patate 60 g

Bevanda di Riso/mandorle 20 ml

Uova 2

Zucchero 80 g

zucchero grezzo di canna 80 g

Cremortartaro 1 bustina

Olio di semi di girasole (spremuto a freddo bio) 50 g

Sbattere le uova intere con gli zuccheri e triplicare il volume, aggiungere la farina e la maizena mischiate al cremortartaro poco alla volta, quindi il latte vegetale e infine l'olio.

Versare in uno stampo di 20 cm di diametro e cuocere in forno a 170* per 45/50 minuti. (anche se come al solito dipende dal forno!)

Lasciare raffreddare la torta. Tagliare a metà e farcire con la composta di mirtilli. Servire con la crema alla vaniglia.

Per la Crema alla vaniglia e curcuma:

Latte vegetale (riso/mandorla) 500 ml

Maizena 50 g

Malto di riso 100 g

Curcuma 1 cucchiaino scarso

Vaniglia 1/2 baccello

Mischiare tutti gli ingredienti e amalgamare. Mettere in un pentolino sul fuoco a fiamma bassa. mescolare con una frusta adagio adagio finché non si addensa. Raffreddare coperta con carta da forno aderita alla superficie per non far formare la pellicola dura tipica delle creme.


18 visualizzazioni