• federica solera

Riso e bruscitt per Camilla


Eccoci di nuovo. Dopo mesi indaffarati e molto agitati siamo ancora chiamati a rallentare, cosicché posso avere il tempo di scrivere.

Sono in debito con la mia amica Camilla della ricetta dei bruscitt: piatto della tradizione milanese e lombarda che si accompagna a purè o polenta; a casa mia, nella routine quotidiana, veniva servito con riso in bianco (come il rognone trifolato).

Ci sono diverse interpretazioni, con sensibili differenze sia negli ingredienti sia nelle cotture. Le principali sono due: quella più lenta con due ore sul fuoco, pancetta e vino rosso; oppure quella da un'oretta di preparazione più rapida con piselli, cipolla e vino bianco.

Raccomando il prezzemolo in entrambe le versioni, per quanto mi riguarda.


Qui ho scelto la versione facile, quella che si può improvvisare anche se si rientra tardi dal lavoro.


Bruscitt:

per 4 persone


500 g di trita di manzo

(se si desidera un sapore più deciso, si può fare trita mista di manzo e maiale)

1 cipolla dorata media

200 g di piselli (già cotti o scolati se usate quelli in scatola)

250 ml di vino bianco secco

prezzemolo tritato q.b.

olio evo q.b.

sale

pepe


Tritare molto finemente la cipolla, mettere in una padella ampia con un filo di acqua. Far evaporare l'acqua a fuoco abbastanza vivo, abbassare la fiamma e aggiungere un giro di olio. Dosate voi la quantità in base al tipo di carne scelta: con la pasta di maiale che risulta più grassa, di conseguenza vi servirà meno olio. Finire di soffriggere la cipolla, aggiungere la carne e rosolarla. Sfumare col vino alzando la fiamma e aspettare che evapori bene l'alcool. Abbassare il fuoco, salare, pepare e coprire. Lasciar cuocere per una ventina di minuti, aggiungendo poca acqua se necessario. Aggiungere i piselli solo negli ultimi minuti di cottura perché prendano calore. Finire di condire con prezzemolo fresco tritato, aggiustare di pepe e sale se necessario.

Deve risultare una trita con un bel intingolo con cui condire l'accompagnamento scelto (purè, polenta o riso).


6 visualizzazioni
  • Facebook
  • Instagram

© 2023 by  federica solera 

+39.339.4392111 info@federicasolera.com

Via Pasquale Sottocorno 17

20129, Milano

P. I. 10419120968